1 Commento

Olio di Mandorle…what a wonderful world!!!


L’olio di mandorle dolci è estratto, tramite spremitura a freddo, dal frutto del mandorlo ed è uno degli oli che contiene la più alta percentuale di acidi grassi insaturi e polinsaturi, entrambi dotati di particolari proprietà eudermiche. L’olio di mandorle dolce è da sempre conosciuto ed apprezzato per le sue proprietà emollienti, addolcenti, nutrienti e lenitive e per essere ben tollerato anche dalle pelli più sensibili, come quelle dei bambini, e per questo usato nella cosmesi da secoli. Di facile assorbimento, resistente agli agenti atmosferici, l’olio di mandorle è ricco di vitamine E, B, proteine, glucidi e di sali minerali ed è quindi ottimo per combattere l’invecchiamento cutaneo e contribuire al suo rinnovamento. L’olio di mandorle dolci trova applicazioni diverse, anche gastronomiche, ma viene soprattutto utilizzato per il trattamento delle pelli secche ed arrossate di corpo e viso e per la cura dei capelli stanchi e sfibrati.

PELLE

  • L’olio di mandorle dolce viene usato come coadiuvante nella prevenzione delle smagliature, soprattutto nel caso di gravidanza o per chi sta seguendo un regime dimagrante. In questi casi l’olio va passato quotidianamente sulle zone critiche (seno, fianchi e cosce) e anche sulla pancia, per le donne incinte. Va applicato con un massaggio fatto da piccoli movimenti circolari. Facendo ciò si permette all’olio di penetrare in profondità e di idratare a fondo l’epidermide evitando l’insorgenza di lacerazioni e smagliature
  • Grazie alla sua azione emolliente l’olio di mandorle può essere utilizzato anche in caso di irritazioni cutanee provocate da morbillo, varicella o eczemi. Inoltre è un ottimo alleato nella guarigione delle dermatosi.
  • Come avevo accennato prima, l’olio di mandorle è adattissimo per proteggere la pelle delicata dei bambini, sempre esposta ad arrossamenti e irritazioni.
  • L’olio può essere applicato sulla pelle prima della doccia. La pelle sarà così vellutata e non necessiterà nemmeno della crema idratante.  Ma può essere anche usato dopo la doccia ed il bagno. E’ sufficiente cospargere la pelle di olio di mandorle, sciacquarsi nuovamente sotto il getto dell’acqua, prima calda e poi fredda, ed asciugarsi con un asciugamano morbido. La pelle sarà così liscia e morbida al tatto
  • Per idratare la pelle si può anche aggiungere qualche goccia di olio nell’acqua del bagno
  • L’olio di mandorle dolci viene spesso usato anche per i massaggi
  • Può essere impiegato anche per togliere i fastidiosi residui di una ceretta

VISO

  • L’olio di mandorle è perfetto per la pelle del viso perché toglie le impurità che si depositano ogni giorno sulla nostra pelle senza alterarne minimamente l’equilibrio naturale.
  • Per la pulizia del viso, in alternativa ai saponi che contengono sostanze alcaline dannose per l’equilibrio chimico fisiologico dell’epidermide, si può utilizzare l’olio di mandorle dolci: poche gocce su un batuffolo di cotone consentono di levare facilmente anche il, make-up più ostinate
  • Nel caso in cui la pelle sia grassa o con problemi di acne, l’uso dell’olio deve essere limitato al contorno occhi. Sulla pelle grassa l’olio può provocare l’insorgenza di inestetici punti neri. E’ invece indicata per le pelli secche.
  • Aggiungendo dello zucchero o del sale all’olio di mandorle si ottiene un ottimo scrub per il viso.

CAPELLI

  • L’olio di mandorle è un ottimo rimedio per rigenerare i capelli opachi e sfibrati. Per fare ciò lo si deve applicare sui capelli prima del consueto lavaggio con lo shampoo e lasciarlo agire circa 30 minuti. I capelli risulteranno subito più morbidi e lucidi.

LABBRA

  • Sulle labbra l’olio di mandorle crea una barriera protettiva contro gli agenti atmosferici che le seccano. Ne basta un leggero strato.
Spero che vi siano utili questi consigli!
A presto
The Dark Hourglass
    Annunci

    Un commento su “Olio di Mandorle…what a wonderful world!!!

    1. I leave a response whenever I especially enjoy a post on a site or if I have something to add
      to the conversation. Usually it is triggered by the passion communicated in the post I read.
      And after this post Olio di Mandorlewhat a wonderful
      world!!! | PersephoneVic’s World. I was actually excited enough to drop a comment
      😉 I actually do have 2 questions for you if it’s allright.

      Is it only me or do a few of these comments come across
      like they are coming from brain dead individuals? 😛 And, if you are writing on additional places, I’d
      like to keep up with anything fresh you have to post.
      Could you list all of your community pages like
      your Facebook page, twitter feed, or linkedin profile?

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

    Google photo

    Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: